Posted on Nov 28, 2014

Dopo un fortunato 2014 con Rihanna, MAC ha scelto Miley Cyrus come testimonial per la campagna 2015 di Viva Glam.
Viva Glam è una campagna benefica per sostenere la lotta all’AIDS che quest’anno spegne 20 candeline: dal 1994 MAC devolve l’intero ricavato dei lipstick e lipglass Viva Glam e a oggi ha donato un totale di 340 milioni di dollari.
Quest’anno il MAC AIDS fund ha finanziato un interessante documentario disponibile su Netflix e Snagfilm: si tratta della storia di 3 ragazzi che vivono a stretto contatto con l’HIV e di come ognuno di questi affronta la propria situazione.
Stati Uniti d’America, India e Sudafrica sono le nazioni dove i protagonisti vivono. Il regista cerca di dare un punto di vista diverso da quello che ci si potrebbe aspettare da un tema del genere: il titolo stesso, it’s not over, annuncia il tono propositivo con cui i protagonisti affrontano la loro condizione.
Un film piacevole e toccante che riesce a non scendere in una certa retorica paternalista, dando più forza al messaggio.
Speriamo che il buon Andrew Jenks, il giovane regista di questo documentario, possa presto bissare il successo di it’s not over.